Perché Charlie Hunnam ha dovuto rifiutare Pacific Rim 2?

In un mare di franchise adattati da linee di giocattoli e fumetti occidentali, il film del 2013 del regista Guillermo del Toro margine Pacifico sembrava una boccata d'aria fresca. Prendendo in prestito pesantemente dalla cultura degli anime, il film ha interpretato Charlie Hunnam in un ruolo da protagonista che ha visto molti proiettare l'attore come la prossima grande star del cinema. In un'intervista con Collider, Hunnam ha spiegato come i problemi di programmazione gli hanno impedito di unirsi al sequel, Rivolta del Pacifico .


RELAZIONATO: Pacific Rim: Uprising Blu-Ray e data di uscita del DVD, dettagli annunciati

Nonostante il suo budget enorme e la reputazione di del Toro come regista di talento, molti sono rimasti sorpresi dal successo di margine Pacifico . Come Hollywood fa con tutto, lo studio si è affrettato a mungere il film per tutto ciò che valeva con un sequel veloce, anche se ciò significava che Del Toro si allontanava dalla sedia del regista, così come l'uscita del protagonista del primo film. Da parte sua, Charlie Hunnam preferisce non pensare a cosa avrebbe potuto essere per quanto riguarda l'essere parte del film sequel.

Il margine Pacifico serie racconta la storia di an squarcio interdimensionale sul fondo dell'Oceano Pacifico , attraverso il quale una serie di mostri giganti conosciuti come Kaiju entrano sulla Terra e si imbarcano in una furia distruttiva. Per combattere la minaccia, l'umanità si inventa robot giganti conosciuti come Jaegers gestiti da piloti umani.

In seguito viene rivelato che i Kaiju sono in realtà le truppe d'assalto di una specie aliena conosciuta come i Precursori, che mirano a invadere e conquistare la Terra dopo che l'umanità è stata spazzata via dalla furia dei Kaiju. Più di recente, Netflix ha annunciato una serie anime basata sul franchise intitolata Pacific Rim: The Black , che esplorerà un diverso aspetto della guerra dell'umanità contro i Precursori.

Secondo la descrizione dell'anime, 'Molto tempo fa, l'umanità ha sconfitto i Kaiju. Ora stanno evacuando l'Australia. Unisciti a una coppia di fratelli e al loro Jaegar malconcio e abbandonato da tempo mentre combattono in un continente in pericolo.' La serie uscirà il prossimo anno nel 2021. Questa notizia è apparsa per la prima volta su Collider .