Perché Aliens era il film preferito di Sigourney Weaver nel franchise da realizzare?

Sigourney Weaver ha nominato alieni come il film più soddisfacente della popolare serie di fantascienza per ritrarre il suo personaggio iconico Ellen Ripley. Weaver ha iniziato ad apparire come Ripley nell'originale di Ridley Scott alieno film nel 1979. In seguito avrebbe ripreso il ruolo di James Cameron's alieni nel 1986, di David Fincher Alieno 3 nel 1992, e di Jean-Pierre Jeunet Resurrezione aliena nel 1997.


Parlando del suo coinvolgimento nel franchise in una nuova intervista con Collider, ecco cosa Sigourney Weaver ha dovuto dire quando le è stato chiesto direttamente quale alieno film era il suo preferito da fare.

RELAZIONATO: Aliens: Fireteam Elite: il trailer del gioco annuncia la data di uscita estiva

Diretto da James Cameron, alieni anche interpretato da Michael Biehn, Paul Reiser, Lance Henriksen, Bill Paxton, Jenette Goldstein, Ricco Ross, Carrie Henn e Al Matthews. Molti critici sarebbero d'accordo che alieni è in cima al franchise, se non addirittura la puntata migliore. Al momento della sua uscita, era uno dei film di maggior incasso dell'anno . È stato anche accolto con elogi universali dalla critica, guadagnando a Weaver una nomination come migliore attrice agli Academy Awards per la sua straordinaria interpretazione nel film.

Anche se Weaver si è vestito di nuovo come Ripley per un sketch parodia su The Late Show con Stephen Colbert , non sembra probabile che la rivedremo nel ruolo per un altro alieno film. Non è stato per mancanza di tentativi, poiché la Weaver aveva espresso il suo interesse a riprendere il ruolo per un nuovo alieno film di Neill Blomkamp diversi anni fa. Per qualsiasi motivo, il progetto è morto nell'inferno dello sviluppo, lasciando la povera Ripley in purgatorio. Secondo quanto riferito, Ridley Scott ne sta sviluppando un altro alieno film, ma al momento non ci sono indicazioni che Weaver sarà coinvolto.

La giuria è fuori su Ellen Ripley, ma sembra che vedremo Weaver riprendere un altro popolare ruolo di fantascienza del suo passato. Nella stessa intervista a Collider, l'attrice ha rivelato che a Galaxy Quest Galaxy anche il sequel era in fase di progettazione. Anche se il compianto Alan Rickman non sarebbe in grado di tornare, Weaver sente che il resto del cast 'mi piacerebbe partecipare perché è stata un'esperienza meravigliosa' girare il film originale. Weaver dice anche che 'potrebbero esserci buone notizie su quel fronte', per quanto riguarda il rilancio della serie con successo ad un certo punto in futuro.


Puoi leggere l'intervista completa con Weaver su Collider .