T.I. Ant-Man 3 non tornerà dopo le accuse di abusi sessuali Sex

Clifford 'T.I.' Harris non farà parte del prossimo sequel Ant-Man and the Wasp: Quantumania . La notizia segue le recenti accuse di abusi sessuali mosse contro T.I. e sua moglie, con la produzione della serie VH1 della coppia T.I. e Tiny: amici e famiglia Hustle recentemente sospeso. Non è ancora chiaro se l'omissione di T.I. da Ant-Man 3 è direttamente correlato alla controversia o se la storia del sequel semplicemente non richiedeva la comparsa del suo personaggio.


T.I. apparso nel primo Uomo formica film nel 2015 come Dave, un membro della troupe di Scott Lang e amico personale del supereroe in miniatura interpretato da Paul Rudd. Il rapper ha ripreso il ruolo nel sequel del 2018 Ant-Man e Wasp , aiutando Scott e gli altri suoi amici Luis (Michael Peña) e Kurt (David Dastmalchian). Sebbene non vi fosse ancora alcuna indicazione che T.I. era destinato a tornare ancora una volta per Ant-Man 3 , la sua recente controversia probabilmente manterrà quella porta ben chiusa.

RELAZIONATO: Michelle Pfeiffer condivide una rara foto di sua figlia prima delle riprese di Ant-Man 3

In rappresentanza di 11 presunte vittime, l'avvocato Tyrone A. Blackburn ha accusato T.I. e sua moglie, Tameka 'Tiny' Harris, di diversi crimini importanti tra cui 'droghe forzate, rapimenti, stupri e intimidazioni'. Blackburn afferma che gli incidenti sono avvenuti in almeno due stati, tra cui Georgia e California, e ha inviato richieste ai procuratori generali di quegli stati per avviare indagini penali. In una loro dichiarazione, T.I. e Tiny ha negato con forza le accuse.

'Clifford (T.I.) e Tameka Harris negano con la massima fermezza queste accuse infondate e prive di fondamento', si legge nella dichiarazione dell'avvocato della coppia. 'Siamo fiduciosi che se queste affermazioni verranno esaminate in modo approfondito ed equo, non ci saranno accuse. Queste accuse non sono altro che la continuazione di una sordida campagna di shakedown iniziata sui social media. Gli Harris implorano tutti di non lasciarsi ingannare da questi ovvi tentativi di manipolare la stampa e abusare del sistema giudiziario».

Utilizzando una sceneggiatura di Jeff Loveness ( Rick e Morty ), Peyton Reed torna alla regia Ant-Man and the Wasp: Quantumania dopo aver diretto le prime due puntate. Insieme a Paul Rudd ed Evangeline Lilly tornano nei ruoli principali, il sequel riporterà anche alcune altre star di ritorno come Michael Douglas e Michelle Pfeiffer. I nuovi arrivati ​​nel cast includono Kathryn Newton che assume il ruolo di Cassie Lang e Jonathan Majors come Kang il Conquistatore. Nessun dettaglio della trama è stato ancora rivelato.


Il seguito è una parte del La fase quattro del Marvel Cinematic Universe , che ha preso il via a gennaio con WandaVision su Disney+. Vedova Nera segnerà il ritorno del MCU nei cinema quando uscirà a maggio con eterni , Shang-Chi , e Spider-Man: nessuna via di casa tutto quello che segue quest'anno. L'anno prossimo, Ant-Man 3 sarà anche in buona compagnia insieme ad altri attesi sequel come Thor: Amore e tuono , Doctor Strange nel multiverso della follia , Capitan Marvel 2 , e Pantera Nera II .



Ant-Man and the Wasp: Quantumania dovrebbe essere rilasciato nel 2022, ma il sequel non ha ancora una data di uscita ufficiale. Le riprese sono iniziate di recente in Turchia con l'intenzione di girare di più negli Stati Uniti entro la fine dell'anno. Questa notizia ci arriva da Il giornalista di Hollywood .