Cameo del Punitore Segreto in Avengers: Endgame rivelato scherzosamente dai Fratelli Russo

I fan hanno desiderato ardentemente l'angelo vendicatore che è Frank Castle aka Il Punitore unirsi I Vendicatori sul grande schermo del Marvel Cinematic Universe. Ebbene, secondo gli stessi fratelli Russo, è già apparso in una delle loro avventure, vale a dire Avengers: Endgame , ma era piuttosto difficile da individuare.


Durante l'ultimo watch party di blocco, questa volta incentrato sull'epopea dei fumetti Avengers: Endgame , un fan della Marvel si è rivolto ai social media per chiedere dove è finita la panchina che Hulk, interpretato da Mark Ruffalo, si è arrabbiato dopo aver scoperto la morte di Natasha Romanoff. Il duo di registi non ha perso tempo nel fornire una risposta soddisfacente, oltre a una GIF in omaggio, con i fratelli registi che ci hanno fornito l'identità dello sfortunato individuo che ha ricevuto una panca di legno in faccia per gentile concessione del Professor Hulk.

RELAZIONATO: Si dice che Daredevil, Jessica Jones e The Punisher torneranno nell'MCU, ma con un colpo di scena

Ahia. Povero Franco. Senza dubbio era piuttosto furioso dopo che la sua tranquilla passeggiata era stata rovinata dall'inserimento improvviso di una panchina armata. pur essendo Il Punitore , senza dubbio stava solo pensando a chi uccidere dopo, quindi forse Hulk ha reso quella decisione un po' più semplice.

Indipendentemente da ciò, secondo i Russo, se guardi molto, molto da vicino, magari strizzando gli occhi mentre lo fai, potresti intravedere Frank Castle che si intrufola dentro Avengers: Endgame solo per essere portato fuori da una panchina. Certo, se non riesci a vederlo, è solo perché è così bravo a nascondersi grazie al suo vasto addestramento militare , e non significa nemmeno per un secondo che i fratelli Russo siano bugiardi o imbroglioni.


Anche se potresti già essere deluso dal piccolo ruolo di Frank Castle nel film Avengers: Endgame procedimento, sarete ancora più rattristati nell'apprendere che c'è stato un tempo in cui la produzione considerata includeva quei personaggi Marvel che erano apparsi nelle varie serie Netflix'. Alla fine, però, il team creativo dietro il progetto, in particolare gli sceneggiatori Christopher Markus e Stephen McFeely, ha finito per passare l'idea a causa del lavoro coinvolto in tutto.



La riluttanza di McFeely a includere artisti del calibro di Il Punitore e temerario ha un senso, anche se allo stesso modo, la maggior parte dei fan dei film Marvel sarà almeno a conoscenza degli spettacoli di Netflix, anche se potrebbero non averli visti. Inoltre, sarebbe stato davvero importante se alcuni membri del pubblico non li avessero riconosciuti?


Markus ha ulteriormente elaborato affermando che 'Anche rovina le tempistiche . Dovresti presumere che siano stati tutti strappati via, o altrimenti potrebbero essersi presentati prima. Penso che l'unico personaggio che è passato dalla TV al cinema sia Jarvis, James D'Arcy [da Agent Carter]'.

Avengers: Endgame è ora in streaming su Disney+. Questo ci viene per gentile concessione di L'account Twitter dei fratelli Russo .