Noah Centineo esce come He-Man nel reboot del film Masters of the Universe the

Noah Centineo è uscito da Sony Padroni dell'Universo riavviare. In lavorazione da anni, il film live-action pianificato ha fatto un grande passo avanti nel 2019 quando, secondo quanto riferito, Centineo è stato scelto per interpretare l'ambito ruolo di He-Man. È stato anche riferito che Aaron e Adam Nee ( Banda di ladri ) starebbe scrivendo e dirigendo la funzione, ma da allora gli aggiornamenti sono stati stagnanti.


Ora, secondo un nuovo rapporto di Collider, Noah Centineo ha scelto di abbandonare il progetto. Si dice che il giovane attore fosse vicino a definire i suoi dettagli per interpretare He-Man, ma un rappresentante di Centineo ha detto giovedì che da allora è andato avanti. Non è chiaro se ciò fosse dovuto a problemi di programmazione o a un problema con i negoziati, ma ciò che è stato riportato è che Centineo non è più il principe Adam del film.

RELAZIONATO: Masters of The Universe: Revelation Part 1: Trailer: inizia la battaglia finale per Eternia

'Non è più attaccato a quel progetto', ha affermato il rappresentante di Centineo, senza fornire una ragione.

Chissà cosa è successo dietro le quinte tra il 2019 e ora, ma Centineo sembrava essere piuttosto entusiasta allora quando parlava del suo casting come He-Man. In un'intervista su Lo spettacolo di stasera all'epoca, l'attore ha detto che era ' molto eccitato ' sul ruolo, continuando a chiamarlo 'una vera opportunità'. Sul look unico del personaggio, Centineo ha anche scherzato sul fatto che ha 'un'affinità per essere nella mia biancheria intima', riferendosi anche alle pubblicità di Calvin Klein con l'attore in boxer.

Il Padroni dell'Universo il film è basato sulla linea di giocattoli originale Mattel e sul suo successivo adattamento cinematografico del 1987. Diretto da Gary Goddard, il film classico vedeva Dolph Lundgren nei panni di He-Man e Frank Langella nei panni di Skeletor. Nel cast c'erano anche Courteney Cox, Barry Livingston, Meg Foster e James Tolkan. Sfortunatamente, il film non è andato molto bene al botteghino in quel momento e i critici non sono stati molto gentili con Padroni dell'Universo o. Tuttavia, il film è diventato un classico di culto negli anni dalla sua uscita originale.


Padroni dell'Universo semplicemente non era nelle carte per Centineo, ma il 24enne si sta tenendo impegnato con altri ruoli di successo. Attualmente sta lavorando al prossimo film di supereroi Adamo Nero per la Warner Bros., che è ora in produzione ad Atlanta. Nel film suonerà Centineo Distruggi atomi , un supereroe che fa parte della Justice Society of America insieme a Black Adam (Dwayne Johnson), Hawkman (Aldis Hodge), Cyclone (Quintessa Swindell) e Doctor Fate (Pierce Brosnan). Adamo Nero uscirà il 29 luglio 2022.



Nel frattempo, Centineo reciterà anche in un film GameStop per Netflix di Mark Boal e in una serie thriller di spionaggio della CIA senza titolo del produttore esecutivo Doug Liman. Quanto a Padroni dell'Universo , il film non ha ancora una nuova data di uscita ufficiale fissata da Sony. In precedenza era previsto che uscisse il 5 marzo prima i ritardi hanno rimandato il progetto , e questo arriva dopo anni in cui il progetto è rotolato nell'inferno dello sviluppo con vari registi collegati. Questa notizia ci arriva da Collider .