Il nuovo film di Robin Hood è una delle bombe più grandi del 2018

Forse non era il momento giusto per una nuova Robin Hood film dopotutto. Da Lionsgate, il prossimo lungometraggio basato sul personaggio classico è stato recentemente rilasciato per il fine settimana festivo. Lo studio sperava senza dubbio in un grande ritorno, dato l'investimento di 100 milioni di dollari nel budget del film. Con un totale al botteghino globale ben al di sotto di circa 22 milioni di dollari, il film è inequivocabilmente una bomba. Non è nemmeno un quarto dei costi di produzione associati alla realizzazione del film, ed è molto improbabile che possa migliorare la sua performance teatrale andando avanti. A meno che non accada un miracolo, Robin Hood non guadagnerà nemmeno il suo budget nelle sale, tanto meno realizzerà un profitto.


Questa iterazione del racconto classico viene dal regista Otto Bathurst. A suo merito, il cast è pieno di talenti straordinari. Quello include Taron egerton come Robin Hood, Jamie Foxx come Little John, Eve Hewson come Marian e Ben Mendelsohn come lo sceriffo di Nottingham. Tuttavia, la storia non sembrava risuonare bene con gli spettatori e le recensioni sono state assolutamente pessime. Il film è valutato solo al 13% da Rotten Tomatoes, il che di certo non sta favorendo l'affluenza alle urne. Tra i critici, il consenso è che il azione modernizzata ed effetti speciali cadere piatto quando aggiunto a una storia classica che in realtà non ne aveva bisogno.

RELAZIONATO: Robin Hood 2018 esce per Blu-ray, 4K UltraHD a febbraio

Altri due film usciti contemporaneamente sono andati molto meglio, sia dal punto di vista critico che finanziario. Ralph spacca Internet si è fatto strada per guadagnare il 2a apertura più alta di sempre per il Ringraziamento , ottenendo tonnellate di recensioni positive nel processo. Dall'altra parte, il seguito Credo II ha fatto battere forte anche il botteghino, diventando il film live-action con i maggiori incassi mai uscito nel fine settimana festivo. C'erano sicuramente tantissime persone che andavano al cinema in tutto il mondo durante il weekend del Ringraziamento, ma mentre si accalcavano su questi film, per niente così tanti erano disposti a dare un'occhiata Robin Hood .

Robin di Loxley ha dimostrato di essere una presenza redditizia sul grande schermo in passato, quindi non possiamo criticare completamente la Lionsgate per non aver previsto questi risultati. Nel 1991, Kevin Costner ha reso il personaggio più popolare che mai recitando in Robin Hood: Il principe dei ladri . Quel film ha incassato quasi $ 400 milioni con un budget inferiore a $ 50 milioni. Più di recente, Russell Crowe ha assunto il ruolo nel 2010 in un film che ha incassato oltre 300 milioni di dollari a fronte di un budget di circa 200 milioni di dollari. Ora, Robin Hood è un perdente di milioni di dollari, e dopo questa corsa fallita, sembra improbabile che vedremo produzioni ad alto budget della storia sul grande schermo per un po'.

Di ogni film realizzato con un budget di 90 milioni di dollari o superiore, Robin Hood è ufficialmente il più basso di tutti per quest'anno. Può essere la gente si sta stancando di vedere questa storia detto tante volte. O forse lo stile d'azione aggiornato del film non sembrava giusto quando applicato a Robin Hood. Ad ogni modo, il film è la più grande bomba del 2018. Questa informazione ci viene da l'involucro .