Mallrats 2 sta riportando l'intero cast dal classico originale di Kevin Smith

Mallrats 2 riporterà l'intero cast originale. Kevin Smith in precedenza aveva anticipato che Jason Lee, Ben Affleck, Shannen Doherty e altri sarebbero tornati, ma questa è la prima volta che ha confermato che tutti prenderanno parte al sequel. Smith è stato in grado di completare la sceneggiatura per il tanto atteso sequel all'inizio di quest'anno e sembra che speri di lavorare al film nel 2021. Puoi leggere quello che aveva da dire di seguito.


RELAZIONATO: Kevin Smith prende in giro la scena straziante ma divertente di Stan Lee in Mallrats 2

Il personaggio di Brodie di Jason Lee sarebbe sempre stato al centro di Mallrats 2 . Lee ha ripreso il personaggio nell'anno scorso Riavvio di Jay e Silent Bob Bob , che è stata una delle primissime scene girate per il film. Anche Ben Affleck ha trovato un po' di tempo per presentarsi al riavvio dopo che lui e Kevin Smith riparato il loro rapporto. Per quanto riguarda il ritorno per Mallrats 2 , Affleck ha chiesto un ruolo più grande di un cameo. L'attore ha detto a Smith: 'Meglio che ci sia più di un cameo di una scena, amico. Mettimi molto.' Shannen Doherty, Jeremy London, Affleck, Joey Lauren Adams, Claire Forlani, Jason Mewes, Michael Rooker e lo stesso Smith erano membri del cast originale, insieme a molti altri.

Durante l'estate, Kevin Smith si è rivolto al titolo ufficiale di Mallrats 2 quando ha annunciato che stava per lascia decidere ai fan . Crepuscolo dei Mallrats è stato il titolo di Smith per un po' di tempo ormai, ma sembra che i social media gli abbiano dato altre idee, con Anche Mallrats essere in cima alla lista. Il regista/sceneggiatore deve ancora stabilire un titolo ufficiale e sembra che avrà un po' più di tempo per scoprirlo con l'aiuto dei fan.

Mallrats non è stato il successo che Kevin Smith e lo studio avevano sperato che fosse. Il film del 1996 ha incassato a malapena 2 milioni di dollari ed è stato immediatamente cestinato dalla critica. Smith ha passato anni a scusarsi per il film. Dice: 'È morto al botteghino ed è sparito nel giro di una settimana. Ero il capro espiatorio, la crisi del secondo anno dell'anno. Tutta quella roba. Così, per anni, ho fatto riferimento a Mallrats scherzosamente e scherzosamente scusato per questo.'

Dopo Mallrats è stato rilasciato in video, è diventato un classico di culto istantaneo. Impiegati e Mallrats sono spesso considerati il ​​miglior lavoro di Kevin Smith e i fan aspettano altri sequel da decenni ormai. Sembra che Smith sia pronto per tornare a lavorare con il cast originale, anche se potrebbe volerci un po' di più prima che possano entrare tutti insieme nella stessa stanza. L'intervista con Smith è stata originariamente condotta da Intrattenimento settimanale .