Joseph Gordon-Levitt è d'accordo: Tom era il vero cattivo in (500) Days of Summer

In una carriera composta da diversi film molto apprezzati e ampiamente dibattuti, la commedia romantica (500 giorni d'estate è sorprendentemente uno dei film di Joseph Gordon-Levitt più discussi con passione. Il punto cruciale del dibattito tra i fan è chi è il cattivo della storia, tra l'eroina titolare Summer, interpretata da Zooey Deschanel, e Tom, interpretato da Gordon-Levitt. Un recente post su Twitter ha affermato che Tom è il vero cattivo e l'attore ha mostrato accordo con il sentimento.


(500 giorni d'estate ha raccontato la storia di Tom Hansen, interpretato da Joseph Gordon-Levitt , che lavora come scrittore presso un'azienda di automobili. La vita di Tom viene sconvolta quando incontra Summer Finn, interpretata da Deschanel. I due iniziano una relazione e Tom si affeziona profondamente a Summer, nonostante lei gli dica che non sta cercando una relazione.

quando L'estate scarica inevitabilmente Tom , ha il cuore spezzato e si strugge per lei per molto tempo, prima di trovare finalmente una qualche forma di chiusura e persino riuscire ad augurare a Summer la felicità per la sua vita con il suo nuovo marito.

La natura struggente di Tom e l'atteggiamento apparentemente insensibile di Summer nei suoi confronti, e la sua volontà di stare insieme con un altro uomo dopo aver detto a Tom che non era interessata al matrimonio, hanno portato molti fan del film a dipingere Summer come il cattivo del pezzo. Ma Gordon-Levitt ha sempre sostenuto che lo fosse L'atteggiamento di Tom era davvero imperfetto, come ha spiegato in una precedente intervista a Playboy.

È la natura di storie d'amore popolari avere una qualche forma di malinteso tra i due protagonisti serve come il problema attorno al quale è costruita la trama del film. E come nel caso delle questioni di cuore, gli spettatori si aggrappano a entrambi i lati del malinteso in base al personaggio con cui si identificano di più.


In caso di (500 giorni of Summer}, l'ostinata ricerca di Summer da parte di Tom è vista come romantica nel mondo della storia, anche se, come sottolinea l'attore, tale comportamento sarebbe profondamente malsano nella vita reale. E per Gordon-Levitt, ciò pone le sue simpatie fermamente dalla parte del personaggio di Summer piuttosto che da Tom.



Ulteriori citazioni provengono direttamente da NME indietro nel 2012.