James Gunn giura che Yondu rimarrà morto in Guardiani della Galassia Vol. 3

James Gunn ha rivelato perché Yondu rimarrà morto in Guardiani della Galassia Vol. 3 . L'attore Michael Rooker ha interpretato il personaggio nei primi due capitoli del franchise e ha detto più di una volta che gli piacerebbe tornare. 'Sai cosa? Ho adorato il personaggio... non so come potrebbero farlo, ma ovviamente è possibile', ha detto di recente Rooker quando gli è stato chiesto di un ritorno come Yondu. I fan del Marvel Cinematic Universe si sono interrogati sull'imminente terzo capitolo e su come funzionerà con la trama complessiva della trilogia, specialmente dopo Avengers: Endgame .


James Gunn ha risposto ad alcune domande dei fan durante il fine settimana e Guardiani della Galassia Vol. 3 era un ovvio argomento di conversazione. La morte di Yondu in Guardiani della Galassia Vol. 2 venuto anche su. 'Ci sono fan arrabbiati, non importa quale scelta tu faccia. Ricevo ancora messaggi di odio per la morte di Yondu', ha detto a un fan. Ciò ha portato a una discussione più approfondita su Yondu, in cui Gunn ha affermato che la sua morte è 'parte integrante' della storia. Gunn ha poi detto questo quando un fan ha suggerito che Yondu potesse tornare, come evidenziato dai fumetti.

RELAZIONATO: Star-Lord Vs. Thor Rivalry continuerà in Love and Thunder stuzzica Chris Pratt

James Gunn ha anche notato che mentre riceve alcuni messaggi arrabbiati su Yondu morendo, ottiene anche molte più persone che vengono da lui e 'dicono quanto profondamente quelle morti li abbiano colpiti'. Il Marvel Cinematic Universe ha visto molte morti negli ultimi anni, grazie a guerra infinita e Avengers: Endgame . I fratelli Russo, insieme agli sceneggiatori Stephen McFeely e Christopher Markus, hanno sostenuto che le morti in quei film rimarranno permanenti.

Avengers: Endgame ha anche introdotto una componente di viaggio nel tempo, il che significa che quasi tutto è possibile quando si tratta di riportare indietro i personaggi. Per esempio, Gamora è stato ucciso in guerra infinita e ora è tornata, anche se da una linea temporale diversa. Per quanto riguarda il ritorno di Michael Rooker nei panni di Yondu, è molto probabile, ma sembra che James Gunn intenda tenerlo morto in questa linea temporale attuale.


Michael Rooker ha recentemente scherzato sul fatto di tornare nei panni di Yondu per Guardiani della Galassia Vol. 3 . 'Tutto è possibile nell'universo Marvel, sai, ci sono i viaggi nel tempo e tutto quel genere di cose', ha detto. «Quindi sì, certo che è possibile. Ma potranno permettersi me? Non lo so. Alla Marvel, non hanno molti soldi, sai, è davvero dura là fuori!' Mentre Rooker stava chiaramente scherzando, i Marvel Studios potrebbero finire per chiedergli di prendersi cura di alcuni flashback. Per ora, non ci resta che aspettare e vedere cosa ha deciso di fare James Gunn. Puoi controllare lo stato attuale di Yondu sopra, grazie a Twitter di James Gunn account.