Disney+ sta davvero trasformando Solo 2 in uno show televisivo di Star Wars?

Nonostante Solo: una storia di Star Wars incontrando un botteghino poco performante, il prequel di Han Solo ha raccolto un seguito piuttosto appassionato sin dalla sua uscita iniziale. Con i fan che chiedono un sequel e persino l'avvio di una campagna sui social media, ora circolano voci secondo cui la giovane versione di Alden Ehrenreich del trasandato pastore nerf tornerà sul piccolo schermo in una serie che sarà trasmessa in streaming su Disney+.


Ora, vale la pena notare che al momento questa è solo una voce e non è stata annunciata alcuna data di rilascio provvisoria o conferma ufficiale da parte della Disney, ma con la fanbase vocale e il successo di Il mandaloriano , così come altri rumorosi Disney+ Guerre stellari progetti, proseguendo l'avventura tracciata in Solo: una storia di Star Wars potrebbe essere la strada da percorrere.

RELAZIONATO: Emilia Clarke sa che Qi'ra ha affari incompiuti, è possibile uno spin-off su Disney+?

La presunta serie Disney+ arriva dopo i commenti dello stesso Ehrenreich, che all'inizio di questo mese ha indicato di aver sentito discussioni sulla ripresa del suo ruolo di giovane Han Solo. 'No, non ne so niente', ha detto quando gli è stato chiesto di un sequel teatrale. 'Voglio dire, sai, penso che il nostro film sia stato l'ultimo dei tempi di uscita del film di Star Wars dell'era convenzionale. Ho sentito tante cose, ma niente di concreto».

All'epoca, però, l'attore ha fatto sembrare che forse sarebbe stato un po' preoccupato a riguardo riprendere il ruolo dicendo: 'È stata fondamentalmente un'esperienza di tre anni dalla pre-produzione all'uscita del film... E volevo solo essere una persona, entrare in contatto con le persone della mia vita, trascorrere del tempo e svilupparmi come persona al di fuori di quelle mondi. E poi non si sa mai». Alla fine, però, Ehrenreich ha suggerito che potrebbe essere tentato di tornare finché il ritorno 'sembra innato nella storia'.

Rilasciato nel 2018, Solo: una storia di Star Wars ha rivelato il retroscena di il furfante preferito di tutti , Han Solo. Dopo aver portato il pubblico a bordo del Millennium Falcon e in un viaggio in una galassia molto, molto lontana, il film si concentra su Han mentre entra nell'oscuro e pericoloso mondo criminale del Guerre stellari universo. Lungo la strada, Han incontra il suo potente futuro co-pilota Chewbacca e incontra il famigerato giocatore d'azzardo Lando Calrissian, mentre Han diventa lentamente l'improbabile eroe che tutti conosciamo e amiamo. Diretto da Ron Howard, Solo: una storia di Star Wars nel cast Alden Ehrenreich, Donald Glover, Joonas Suotamo, Emilia Clarke, Thandie Newton, Phoebe Waller-Bridge, Michael K. Williams e Woody Harrelson.


La porta è stata lasciata spalancata per un seguito alla fine del film, ma a causa di una performance al botteghino tutt'altro che stellare, la probabilità di un'uscita nelle sale è stata rapidamente schiacciata. Con questo in mente, e insieme a una moltitudine di Disney+ Guerre stellari progetti che si dice siano in cantiere, un sequel seriale si adatterebbe sicuramente alle continue avventure di un giovane Han Solo mentre viaggia attraverso la galassia in vista di Star Wars: una nuova speranza . Si unirebbe a artisti del calibro di Il mandaloriano , il Rogue One serie prequel, e il Obi-Wan serie, così come il si dice Lando Calrissian e Darth Maul Spettacoli. Sembra che il piccolo schermo sarà presto il posto dove stare se ami Guerre stellari .



Questo ci viene per gentile concessione di Unità di Star Wars .