Guardiani della Galassia: il trailer del gioco ottiene una bella reazione da parte di James Gunn

Insieme a tutti gli altri, a James Gunn è stato dato il suo primo sguardo al trailer di Marvel's Guardiani della Galassia gioco, e ha immediatamente condiviso i suoi pensieri iniziali su Twitter. Il regista, che tornerà in Guardiani serie per un terzo film in MCU , ha pubblicato un link al trailer, commentando 'Haha. Molto bello. Non vedo l'ora di giocare e saperne di più su questa cosa del lama che Drax sta tenendo @squareEnix.' Anche se non penseremmo mai di sfidare il signor Gunn a casa sua, va sottolineato che è Groot a tenere in mano la 'cosa del lama'.


Il gioco è il primo ad essere interamente dedicato al gruppo di eroi Marvel, con il Guardiani come sono stati introdotti in Guardiani della Galassia nel 2014 durante la Fase 2 del Universo cinematografico Marvel . Ciò significa che l'equipaggio regolare di Star Lord, Rocket, Gamora, Drax e Groot è sempre pronto per il viaggio e, come ha rivelato il teaser, possiamo aspettarci anche le apparizioni di Nebula, Mantis, Lady Hellbender, Blood Brothers e persino Cosmo aspetto. Tutto sommato, crea un'avventura cosmica ambientata nel mondo del Guardiani .

RELAZIONATO: Star-Lord Vs. Thor Rivalry continuerà in Love and Thunder stuzzica Chris Pratt

Mentre James Gunn sembra entusiasta dell'arrivo, e il suo tweet ha sicuramente attirato un po' più di attenzione sul gioco di quanta ne avrebbe avuto senza, come il Vendicatori gioco prima di esso, ci sono alcune cose a cui i fan dei film dovrebbero prepararsi. Mentre Groot e Rocket sembrano praticamente identici ai loro MCU controparti, gli altri personaggi sono leggermente diversi. Non c'è alcuna somiglianza con Chris Pratt in Star Lord, con il personaggio che sfoggia i capelli biondi per cominciare, e allo stesso modo con Gamora e Drax, non c'è niente di Zoe Saldana o Dave Bautista da vedere. In effetti, anche il design di quei personaggi è completamente diverso da come appaiono nella serie di film.

Va ricordato che il MCU le versioni dei personaggi non sono le uniche versioni disponibili su cui basare le incarnazioni del gioco, ma quando sembra essere collegato alla serie, allo stesso modo del recente Vendicatori gioco, è difficile non aspettarsi un piccolo sforzo in più per acquisire tutti i diritti necessari per portare i personaggi che ora sono ben noti in questa versione. Dopo tutto, è stato fatto con acchiappa fantasmi e così di grande effetto per i fan. Ma è quello che è, e sembra che l'intenzione fosse sempre quella di cadere da qualche parte tra i fumetti originali e le incarnazioni cinematografiche.


«Be', non voglio rovinare niente. Sono il tipo di persona che non vuole andare al cinema e sapere cosa vedo prima di andare', ha detto Mary DeMarle di Edios in un'intervista a ComicBook.com. 'Ma dirò che Mantis è il mio personaggio preferito in tutto il gioco. Sai Mantide dai film, ma poi se ti immergi nei fumetti, vedrai un'interpretazione completamente diversa di Mantis. E abbiamo trovato la nostra interpretazione su di lei che penso sia unica. Quindi questo è tutto ciò che diremo davvero lì, e ti lascio con questo.'



Con I Guardiani della Galassia della Marvel in arrivo nei negozi il 26 ottobre, è un'attesa molto più breve per i fan dei giochi rispetto a quelli in attesa di rivedere gli eroi nel loro standalone MCU funzione nel maggio 2023, anche se almeno abbiamo la loro apparizione in Thor: Amore e tuono per colmare questa lacuna l'anno prossimo.