Doctor Strange in the Multiverse of Madness sarebbe originariamente uscito nei cinema oggi

In una realtà alternativa, da qualche parte nel multiverso se vuoi, Doctor Strange nel multiverso della follia sarebbe arrivato nelle sale oggi. Riavvolgiamo l'orologio, d'accordo? La data è il 20 luglio 2019. Avengers: Endgame è stato rilasciato. I Marvel Studios sono in scena al Comic-Con di San Diego per presentare i suoi enormi piani futuri. Come parte di questi piani, il Dottor Strange il seguito è finalmente uscito. Al momento, viene data una data di uscita del 7 maggio 2021. Sfortunatamente, molto è cambiato da quel fatidico giorno.


Non è raro che gli studi facciano un po' di confusione con il calendario delle uscite. Le date di rilascio cambiano . Fa solo parte del business. Ma Hollywood ha subito un duro colpo nel 2020 a causa della pandemia. Con i cinema chiusi in tutto il mondo e il botteghino quasi inesistente per mesi e mesi, quasi innumerevoli film sono stati ritardati, e solo ora stiamo iniziando a venirne fuori. Non solo ciò ha influito sui film che erano nella lattina, ma a tonnellate di film, in particolare i grandi successi, è stato impedito di iniziare la produzione per problemi di salute e sicurezza. Dottor Strange 2 faceva parte di quel gruppo.

RELAZIONATO: Lo scrittore di Doctor Strange 2 prende in giro l'imminente impatto del Multiverso sull'MCU

Alla fine, Disney e Marvel Studios hanno dovuto ritardare più volte le date di uscita di tutti i suoi film MCU di fase 4. È interessante notare che il 2021 è stato impostato per essere il primo anno in cui quattro film MCU sono stati rilasciati nello stesso anno solare. Ciò sarà ancora vero, anche se sarà un lotto diverso di titoli. In origine, sarebbe stato Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, Spider-Man: No Way Home, Thor: Love and Thunder e Doctor Strange nel multiverso della follia . Ora, sta per essere Vedova Nera, Shang-Chi, Spider-Man: No Way Home e eterni .

Sebbene molti film siano stati semplicemente respinti, questo è un caso unico in quanto molto è cambiato da quando è stato annunciato per la prima volta il sequel. Scott Derrickson, che ha diretto Doctor Strange del 2016, era originariamente previsto per il ritorno. È anche apparso all'SDCC, prendendo in giro che avrebbero realizzato il primo film spaventoso del MCU. Anche C. Robert Cargill, frequente collaboratore di Derrickson, stava per tornare. Ma alla fine Derrickson lasciò la sedia del regista per divergenze creative, spianando la strada a Sam Raim i, noto per il suo lavoro sulla trilogia live-action originale di Spider-Man, così come sul franchise di The Evil Dead, a prendere il sopravvento. Michael Waldron è stato assunto per scrivere la sceneggiatura. Waldon finì anche per essere il capo sceneggiatore del prossimo Loki serie.


I dettagli della trama rimangono in gran parte nascosti per il film, anche se le riprese si sono in gran parte concluse. Sappiamo che Elizabeth Olsen tornerà nei panni di Scarlet Witch dopo gli eventi di WandaVision . Anche Benedict Wong (Wong), Chiwetel Ejiofor (Mordo) e Rachel McAdams (Christine Palmer) riprenderanno i loro ruoli. Doctor Strange nel multiverso della follia è attualmente programmato per arrivare nelle sale il 25 marzo 2022. Puoi controllare l'annuncio originale dal Twitter di Marvel Studios account.