Il film Disney Il pianeta delle scimmie è un reboot in piena regola?

I fan del recente Pianeta delle scimmie la trilogia dovrà versare uno fuori per la banda di primati di Caesar mentre il franchise viene riavviato. Abbiamo appreso poco dopo l'entrata in vigore della fusione Disney/Fox lo scorso marzo che alcuni franchise sarebbero continuati, uno dei quali è Pianeta delle scimmie . All'epoca, non era chiaro se la Disney avrebbe continuato oltre ciò che Matt Reeves aveva stabilito alla fine della Guerra per il pianeta delle scimmie del 2017 o se avrebbero scelto di premere il pulsante di ripristino. Sembra che stiano andando con queste ultime opzioni.


Secondo un nuovo rapporto, che si è concentrato su Daniel Torrence che si è unito al progetto come scenografo, si dice che il nuovo the Pianeta delle scimmie film proveniente da Disney sarà davvero un riavvio. Come abbiamo riportato a dicembre, Wes Ball ( Il corridore del labirinto ) è impostato per sviluppare il riavvio. I dettagli della storia vengono tenuti nascosti per il momento, ma Ball in precedenza ha detto che onorerà 'ciò che è successo prima'. Questo potrebbe essere un altro remake completo del classico film del 1968 che ha lanciato il franchise. Tim Burton ha già diretto un remake con Mark Wahlberg ed è uscito nel 2001. È stato ferocemente criticato e non ha funzionato molto bene al botteghino (362 milioni di dollari), considerando il budget di 100 milioni di dollari.

RELAZIONATO: Il regista del nuovo pianeta delle scimmie della Disney dice ai fan di non preoccuparsi: sei in buone mani

In ogni caso, sembra che la Disney preferirebbe ricominciare da zero mentre onorare il passato , piuttosto che essere ancorati a ciò che è venuto prima. Non importa quanto buona o di successo possa essere stata la recente trilogia. Nel 2011, la 20th Century Fox ha pubblicato Rise of the Planet of the Apes, che ha tracciato le origini di come le scimmie hanno ereditato la Terra. Con Rupert Wyatt sulla sedia del regista e Andy Serkis a fare da apripista nei panni di Cesare, il film è stato una sorpresa di critica e successo commerciale. Matt Reeves ( Cloverfield ), ha preso il posto di Dawn of the Planet of the Apes e War for the Planet of the Apes. Entrambi i film sono stati accolti molto bene sia dalla critica che dal pubblico. La trilogia, in totale, ha incassato 1,67 miliardi di dollari a livello globale.

War for the Planet of the Apes ha lasciato le cose in un punto tale che sembrava possibile una continuazione, ma ha anche fornito una chiusura sufficiente per servire come un finale soddisfacente. Considerando il successo, perché la Disney dovrebbe scegliere di riavviare? Dalla fusione della Fox, la Disney ha fatto il bagno con i film prodotti dallo studio che alla fine hanno ereditato. Fenice Oscura , Ad Astra , L'arte di correre sotto la pioggia , Stuber e, proprio lo scorso fine settimana, Discesa , tutti flop al botteghino.

Con questo in mente, la Disney non ha motivo di fidarsi di ciò che Fox aveva prima che prendesse il controllo. La Disney ha dimostrato di sapere come rivitalizzare un franchising e creare un marchio di successo finanziario. Nel bene e nel male, Pianeta delle scimmie ha un sacco di potenziale nelle mani della Disney. Nessuna data di uscita è stata fissata, ma le riprese dovrebbero iniziare entro la fine dell'anno. Ci assicureremo di tenerti aggiornato non appena saranno resi disponibili ulteriori dettagli. Questa notizia ci arriva tramite Discutere di Film .