Dan Aykroyd non vede l'ora di vedere le 'linee intorno al multiplex' per Ghostbusters: Afterlife

Dan Aykroyd ha avuto alcune cose entusiasmanti da dire su Ghostbusters: Afterlife: il regista Jason Reitman, aggiungendo che non vede l'ora di vedere i fan in fila per vedere il film sul grande schermo. Tornando alla continuità dei primi due acchiappa fantasmi film, il nuovo sequel è diretto da Reitman, che prende le redini da suo padre, Ivan, che ha diretto acchiappa fantasmi e Acchiappafantasmi II . Riporterà anche Aykroyd e molte altre star dei film originali.


Quando Paul Feig ha pubblicato la sua nuova versione di acchiappa fantasmi nel 2016, una delle lamentele più frequenti è stata il modo in cui il film ha riavviato la storia con un nuovo universo cinematografico. Molti fan hanno chiarito che preferirebbero tornare con i personaggi originali, anche se si tratta di una nuova squadra che cattura i fantasmi come i nuovi Ghostbusters. Ciò ha giocato un ruolo importante nel fatto che Sony abbia dato ai Reitman il via libera per riportare il franchise alle sue radici.

RELAZIONATO: Vixen di Micheline Pitt svela la collezione di ispirazione retrò Ghostbusters

Da parte sua, Dan Aykroyd si sente Jason Reitman capisce cosa ha reso i film originali così speciali. Tramite CinemaBlend, ecco cosa ha detto la star del franchise in un'intervista Cigar Aficionado sul giovane Reitman che porta avanti la serie con il nuovissimo sequel, che suggerisce si adatta perfettamente ai suoi predecessori.

Anche vedere l'uscita del film nelle sale sembra essere eccitante per Aykroyd, il che è comprensibile dopo i suoi numerosi e importanti ritardi. Inizialmente doveva essere presentato in anteprima la scorsa estate prima di essere posticipato a marzo di quest'anno a causa della pandemia. Un altro ritardo ha visto il rinvio a giugno prima della data finale per la prima dell'11 novembre. Altri film erano stati rilasciati sui servizi di streaming nell'ultimo anno, ma Sony aveva deciso di aspettare un'uscita nelle sale adeguata per Ghostbusters: Afterlife: . Speriamo che l'attesa ne valga la pena.

Aykroyd sta esprimendo sentimenti simili a co-protagonista Bill Murray , che ha anche elogiato il lavoro di Reitman sul sequel. Ad aprile, Murray è stato insignito del Maltin Modern Master Award al Santa Barbara Film Festival. All'evento, ha aperto su Ghostbusters: Afterlife: e quanto sente che il film è un vero sequel delle due puntate originali.


Ricordo che mi chiamava e mi diceva: 'Ho un'idea per un'altra' acchiappa fantasmi . Ho questa idea da anni. Ho pensato, 'Cosa diavolo potrebbe essere?'' ha spiegato Murray, tramite NME. 'Ma ha avuto un'idea davvero, davvero meravigliosa che ha scritto con un altro ragazzo meraviglioso con cui ho avuto modo di lavorare, Gil Kenan, che ha realizzato Città di Ember . I due hanno scritto a acchiappa fantasmi film che lo riporta davvero in vita. Ha davvero la sensazione del primo, più del secondo o di quello delle ragazze. Ha una sensazione diversa rispetto a due su quattro.'



Ghostbusters: Afterlife: uscirà nelle sale l'11 novembre 2021. Questa notizia ci arriva da CinemaBlend .