Christopher Nolan crede che i fan di Batman non abbiano mai apprezzato completamente Bane di Tom Hardyy

Nel 2012, l'allora esordiente attore Tom Hardy ha avuto il non invidiabile compito di interpretare il cattivo di Batman Bane nel film di Christopher Nolan Il Cavaliere Oscuro Il Ritorno , seguendo le orme del ruolo iconico di Heath Ledger nei panni del cattivo Joker in Il Cavaliere Oscuro . Nonostante l'enorme fardello delle aspettative, Hardy è stato in grado di conferire al ruolo un emozionante senso di minaccia e gravità. In un'intervista per Felice Triste Confuso podcast, Nolan ha affermato che Hardy non ottiene ancora abbastanza credito per ciò che è stato in grado di ottenere con Bane.


RELAZIONATO: Twitter Glitch ha avuto The Dark Knight Trending come Rom-Com

Il punto su Tom Hardy volere che il pubblico veda la fronte di Bane è interessante. Tutti gli strumenti con cui l'attore doveva esibirsi come Bane erano il suo linguaggio del corpo, la sua voce e quella fronte formidabile. Con un semplice aggrottare le sopracciglia nella sua primissima scena a bordo dell'aereo della CIA, Hardy è stato in grado di trasmettere al pubblico che Bane, nonostante fosse tecnicamente un prigioniero, aveva il completo controllo della situazione.

Anche in altri punti della storia, bastava una semplice contrazione del sopracciglio e un leggero abbassamento della testa a Bane per trasmettere una miriade di emozioni. Come Christopher Nolan No afferma, è davvero una performance straordinaria e autonoma, soprattutto dopo che la performance del suo predecessore Heath Ledger nei panni di Joker è stata costruita sull'essere in grado di dare tutto, e anche sopra le righe, in termini di espressioni e linguaggio del corpo come il maniacale Clown Principe del Crimine. In un'altra parte dell'intervista, Nolan ha rivelato che Hardy's Bane ha tratto ispirazione da Nolan stesso.

Christopher Nolan ha fatto questi commenti mentre appariva sul Felice Triste Confuso podcast.