Bruce Campbell è d'accordo: ora è un grande momento per abbuffarsi di Ash vs. Evil Dead

Non c'è mai stato un momento migliore per stare a casa e guardare film e programmi televisivi, e Bruce Campbell approva le persone che trascorrono le loro quarantene a casa a guardare cenere vs. Evil Dead . In onda in precedenza su Starz tra il 2015 e il 2018, lo show è stato purtroppo cancellato dopo tre stagioni in rete, ma come il Evil Dead film, è rimasto abbastanza a lungo da sviluppare un seguito di culto. Poiché la serie completa è ora disponibile su Blu-ray e può essere trasmessa in streaming anche su Netflix, chiunque se lo fosse perso Ash contro Evil Dead durante il periodo in cui era in onda può cogliere l'occasione per recuperare finalmente il ritardo con lo spettacolo.


Martedì, a Bruce Campbell fan su Twitter ha twittato sulla loro quarantena, notando che erano senza lavoro almeno fino alla fine di aprile. 'Tante stesso vecchio, stesso vecchio e poi abbiamo trovato Ash contro Evil Dead su Netflix', si legge nel tweet, riferendosi alla serie 'altamente consigliata' come una 'bella sorpresa' e uno 'spettacolo divertente e divertente'. Dopo aver visto il messaggio, lo stesso Campbell ha ritwittato il post su Twitter, aggiungendo il suo sigillo di approvazione con questa risposta: 'Buona chiamata. Il mondo digitale non può essere messo in quarantena!'

RELAZIONATO: cenere vs. Le star di Evil Dead credono di poter convincere Bruce Campbell a fare la stagione 4

Campbell è molto noto per aver interpretato il ruolo di il leggendario eroe dell'horror Ash Williams nell'orrore originale Evil Dead trilogia di film di Sam Raimi. Per anni, i fan avevano chiesto a gran voce a Campbell di riprendere il ruolo ancora una volta per un quarto Evil Dead film, e alla fine hanno ottenuto più di quanto si aspettassero quando Ash contro Evil Dead è stato raccolto come una serie dalla rete Starz. Con tre stagioni complete, questo ci ha dato molto di più di Campbell nei panni di Ash di quanto i fan si aspettassero, tanto deludente quanto lo è stato quando la serie è arrivata a una fine prematura con la conclusione della terza stagione. Sarebbe bello se ci fossero abbastanza persone guardare in quel momento per tenerlo in onda, ma chiunque sia in ritardo per la serie si divertirà comunque a guardare la serie completa.

Da parte sua, Campbell sembra essere in buona salute senza indicazioni che lo sia stato esposto al coronavirus , a differenza di tante altre celebrità che di recente sono risultate positive. Rispondendo a un fan con un altro tweet su Twitter, Campbell conferma di non essere malato con una foto dal suo punto di vista guardando la spiaggia. Un altro tweet pubblicato martedì mostra Campbell infagottato e che cammina sulla spiaggia senza altri esseri umani in vista, con l'attore che dice nella didascalia: 'Socialmente distante'. Chiaramente, il Evil Dead la star non corre alcun rischio socializzando con nessuno in questo momento pericoloso, preferendo rimanere isolato mentre guarda le onde vicino a casa sua.


Il resto di noi potrebbe imparare una o due cose da quello groovy, poiché il distanziamento sociale è uno dei passi più importanti che dovremmo fare tutti per rallentare il diffusione del COVID-19 . Rimani dentro quanto necessario, mantieni le distanze dagli altri, lavati sempre le mani e guarda Ash contro Evil Dead su Netflix. Questa notizia ci arriva da Bruce Campbell su Twitter .