Bad Boys for Life è il più grande successo al botteghino del 2020 negli Stati Uniti

È ufficiale: Cattivi ragazzi per la vita è il campione del botteghino nazionale del 2020. Mentre l'anno da incubo per il mondo del cinema è finalmente giunto al termine, i numeri raccontano una storia affascinante. La maggior parte è male. Ma c'erano alcuni successi da trovare tra le macerie. Vale a dire, la tanto attesa reunion di Will Smith e Martin Lawrence, che si è rivelata un successo sia critico che finanziario che ha cementato il suo posto nei libri di storia di un anno che non sarà presto dimenticato.


Nel marzo 2020, la maggior parte dei cinema negli Stati Uniti e in gran parte del mondo è stata costretta a chiudere a causa di problemi di salute e sicurezza. Pochi film, di conseguenza, hanno avuto la possibilità di avere una corsa completa al botteghino globale. Invece, molti film sono stati ritardati. Altri hanno optato per i debutti in streaming. Altri ancora hanno cercato di accaparrarsi i dollari al botteghino disponibili. Sony, tuttavia, ha avuto la fortuna di rilasciare Cattivi ragazzi per la vita a gennaio. Quella si è rivelata una decisione che ha pagato in modi che nessuno avrebbe mai immaginato che sarebbe stato in quel momento. Tanto che è finito quell'anno come il film con il maggior incasso al botteghino nazionale, incassando $ 204,4 milioni.

RELAZIONATO: Bad Boys for Life ha quasi avuto un finale molto più oscuro che è sfociato in una tragedia

1917 , l'acclamato thriller sulla prima guerra mondiale di Sam Mendes che è stato originariamente rilasciato alla fine del 2019, in realtà ha conquistato il secondo posto al botteghino degli Stati Uniti con $ 157,9 milioni. Sonic il riccio , uno dei pochi altri successi certificabili al botteghino del 2020, ha conquistato il terzo posto con 146 milioni di dollari. A completare i primi cinque c'erano Jumanji: il livello successivo (124,7 milioni di dollari) e Star Wars: L'ascesa di Skywalker (124,4 milioni di dollari). Anche in questo caso, entrambi i film sono stati rilasciati verso la fine del 2019.

In tutto il mondo, Cattivi ragazzi per la vita , che era regia di Bilall Fallah e Adil El Arbim , che ha preso il posto di Michael Bay, è arrivato secondo. Ha guadagnato complessivamente 426,5 milioni di dollari, assorbendo il 51,6% dei suoi guadagni all'estero. Quel totale era indietro L'ottocento , il blockbuster cinese da record che ha incassato 461,3 milioni di dollari, praticamente senza alcun aiuto da parte del botteghino statunitense.

Anche prendendo il circostanze folli in considerazione, il successo di Cattivi ragazzi per la vita non dovrebbe essere inferiore. Considerando che Bad Boys II era uscito 17 anni prima e aveva guadagnato molto meno (273,3 milioni di dollari in tutto il mondo/138,6 milioni di dollari a livello nazionale), non c'è niente di impressionante che la terza puntata abbia funzionato così bene. Merito dove il merito è dovuto, poiché Sony e i registi Bilall Fallah e Adil El Arbim hanno realizzato un film che la gente amava e voleva vedere.


Cattivi ragazzi per la vita attualmente detiene un impressionante punteggio di approvazione critica del 77 percento su Rotten Tomatoes, per andare con un punteggio del pubblico stellare del 96 percento. Questo è stato un piacere per la folla, in tutto e per tutto. Caso in questione, Sony sta già sviluppando Bad Boys 4, con il produttore Jerry Bruckheimer che ha affermato nel maggio 2020 che la sceneggiatura era in fase di scrittura. Quindi non abbiamo visto l'ultimo di Mike Lowrey e Marcus Burnett. Questi numeri ci arrivano tramite Mojo al botteghino .