Ritorno al futuro incontra i trasformatori in un crossover a fumetti in arrivo a ottobre

Riesci a immaginare quanto sarebbero state più fantastiche le avventure di Marty McFly e Doc se il loro Delorean che viaggiava nel tempo si fosse rivelato essere anche un Autobot che cambia forma? Questa è l'idea completamente pazzesca e assolutamente fantastica dietro un imminente crossover in quattro parti di una serie di fumetti tra Ritorno al futuro e scritto da Cavan Scott e illustrato da Juan Samu, con il primo numero previsto per il debutto in ottobre. La sinossi ufficiale della serie fa sapere ai lettori che Marty ha appena ottenuto un nuovo fantastico alleato contro Biff.


'Nel numero di debutto, Marty McFly ritorna dall'avventura di una vita in una nuova e migliore Hill Valley... cioè, fino a quando la macchina del tempo di Marty e del suo amico Doc Brown attira l'attenzione dei Decepticon. Con un piccolo errore, Marty si ritrova ancora una volta spinto in azione per svelare un complotto Decepticon nel passato, presente e futuro... ora con l'aiuto di una nuova macchina del tempo convertibile, il Autobot chiamato Gigawatt !'

RELAZIONATO: I fan di Ritorno al futuro rendono omaggio a Michael J. Fox per il suo sessantesimo compleanno

Sebbene entrambi appartengano tecnicamente allo stesso genere di fantascienza a misura di bambino, Ritorno al futuro e trasformatori non hanno davvero molte sovrapposizioni quando si tratta di storia e temi. Ritorno al futuro è la semplice storia di un adolescente di nome Marty che usa accidentalmente la macchina del tempo del suo geniale amico scienziato per tornare nel passato, dove diventa oggetto di una cotta da parte di sua madre, che a quel punto ha la sua stessa età. Quindi Marty deve trovare un modo per riunire i suoi genitori nel passato, dare l'idea di un successo da spettacolo al leggendario cantante Chuck Berry e tornare sano e salvo nel futuro, che sembra essere il suo presente.

D'altro canto, trasformatori si occupa di un gruppo di alieni chiamati Autobot che sono fatti di un metallo alieno, con la capacità di creare armi e munizioni illimitate dalle loro parti del corpo e travestirsi da veicoli ordinari quando si presenta la necessità. Contrapposti agli Autobot ci sono i subdoli Decepticon, intenti a schiavizzare la Terra e ad ottenere il potenza di All-Spark .

Mentre i Transformers spesso si dedicano a guerre per la fine del pianeta Marty e Doc Brown sono abituati ad avere a che fare con puntate considerevolmente più basse, dove la perdita più grande sarebbe la scomparsa di Marty dalla sua linea temporale, piuttosto che il pianeta che va in pezzi. Quindi si può affermare con sicurezza che la maggior parte del lavoro pesante in termini di azione sarà svolto dal nuovo Autobot chiamato Gigawatt.


Se la serie a fumetti sarà un successo, potremmo vedere Doc e Marty intraprendere un'ulteriore avventura lungo la linea dove incontrano sempre più personaggi di altre proprietà iconiche della cultura pop nel tipo di crossover che i fan chiedono a gran voce da anni, come incontrarsi con Il Dottore di Dottor chi scambiare appunti sui viaggi nel tempo. O imbattersi in Rick e Morty in una delle loro realtà infinite/parallele/interdimensionali e chiedendosi perché sembravano così familiari.