Amazing Spider-Man 2 presenta X-Men: Days of Future Past scena post-credits

In una svolta interessante, Sony Pictures e 20th Century Fox stanno lavorando insieme per promuovere insieme i loro prossimi film Marvel, con Marvel L'incredibile Spider-Man 2 con una sequenza d'azione post-crediti da X-Men: Giorni di un futuro passato che è esclusivo per l'uscita del sequel nelle sale.


Mentre le sequenze Post-Credits sono diventate attese negli ultimi tempi, L'incredibile Spider-Man 2 deciso di rinunciare a qualsiasi tipo di presa in giro nell'allestimento L'incredibile Spider-Man 3 . Non è chiaro se la prima indignazione dei fan per questo abbia stimolato la fusione unica di questi due film Marvel, ma ora i residenti nel Regno Unito possono vedere la sequenza quando il film esce nelle sale oggi e il pubblico degli Stati Uniti può vederlo quando il film si apre negli Stati Uniti a maggio 2°.

RELAZIONATO: Il fumetto di X-Men porta Kevin Feige nell'universo Marvel

La sequenza non lega in alcun modo i due film. È semplicemente una 'ricompensa' per coloro che decidono di rimanere seduti durante i titoli di coda. Empire ha riportato per la prima volta le notizie, fornendo questa breve descrizione di ciò che il pubblico può aspettarsi di vedere.

La scena in primo piano vede Mystique di Jennifer Lawrence, Havok di Lucas Till e Toad di Evan Jonigkeit interpretare William Stryker (Josh Helman) e i suoi militari. Senza voler rovinare nulla, diciamo solo che Mystica dimostra ancora una volta le sue formidabili capacità di combattimento nel breve segmento.

Empire ipotizza che questa collaborazione promozionale tra gli studi possa portare a qualcosa di più grande e migliore lungo la strada, forse un pungiglione dei titoli di coda che trova Spider-Man e uno qualsiasi degli X-Men che condividono lo stesso schermo, qualcosa che i fan hanno chiesto a gran voce per. Questa non è la prima volta che due studi hanno provato a unire i loro franchise. Si è parlato presto di includere uno scatto dell'edificio OsCorp nello skyline di New York di I Vendicatori della Marvel , che non ha funzionato. Questo nuovo accordo tra Sony e Fox è un passo avanti verso la fusione dei mondi Marvel sullo schermo.