Mummia aliena trovata in Perù, è un vero extraterrestre?

Un gruppo di ricercatori del paranormale ha scoperto quello che credono essere un alieno vicino alla città di Nazca in Perù. L'ultima notizia arriva dopo che i ricercatori hanno trovato una figura umanoide mummificata e senza testa con tre dita il mese scorso nello stesso punto fuori Nazca. I ricercatori hanno chiamato la non umanoide Maria e hanno eseguito test scientifici sul cosiddetto alieno per determinare esattamente di cosa si tratta. Mentre parte di questa squadra continua a eseguire i test in un laboratorio, il resto della banda continua a scavare nel sito archeologico che potrebbe una volta per tutte dimostrare l'esistenza degli alieni .


Dalla scoperta di Maria, il ricercatori paranormali hanno portato alla luce un'altra piccola mummia aliena con tre dita, ma questa volta con la testa attaccata come Metro Regno Unito rapporti. La testa è più lunga di quella di un umano e assomiglia più o meno agli alieni che abbiamo visto più e più volte, ma questo assomiglia leggermente al defunto grande Gary Coleman. Jaime Maussan, un giornalista messicano è stato nelle spedizioni e ha detto al pubblico di mantenere una mente aperta invece di respingere ciecamente le scoperte.

RELAZIONATO: Il trailer dimenticato di Phoenix espone la verità dietro una cospirazione sugli UFO

Maussan, secondo la sua pagina di Wikipedia, è da decenni in prima linea nella scienza, facendo previsioni che hanno iniziato a diventare realtà. Ad esempio, Maussan ha correttamente previsto che NASA troverei l'acqua addosso marzo e parlava dei pericoli del riscaldamento globale negli anni '80. Inoltre, Maussan ha predicato per anni che c'è vita intelligente su pianeti lontani, qualcosa che la NASA ha detto che potrebbe essere vero a partire da febbraio 2017. Maussan e il suo equipaggio affermano che la datazione al carbonio ha collocato gli esemplari intorno al 245 - 410 d.C., ma non c'è stata alcuna verifica esterna. Mentre Maussan sta dicendo al pubblico di mantenere una mente aperta, molti stanno negando le sue scoperte come una cospirazione o una bufala non così intelligente.

Molti nel comunità scientifica sostengono che ciò che Jaime Maussan e il suo team hanno 'trovato' sono in realtà solo calchi in gesso. In effetti, l'autore del Manuale di indagine sugli UFO Nigel Watson lo definisce falso al '110%'. Il Congresso mondiale sugli studi sulle mummie ha affermato che i risultati sono una frode e si è persino spinto un po' oltre per screditare Maussan affermando che i risultati sono 'un'irresponsabile campagna organizzata di disinformazione'. Questi altri scienziati e ricercatori potrebbero essere gelosi delle nuove scoperte o stanno conducendo la loro elaborata bufala per impedire che le informazioni raggiungano le notizie?

In questo momento, la ricerca continua ancora al di fuori di Nazca, in Perù, per la prova della vita extraterrestre e solo il tempo dirà cosa scoprono dopo. Maussan ha detto che 'la gente deve (sic) capire che questo tipo di corpi è sempre stato (sic) nelle mani del governo e dei militari'. È la prima volta che abbiamo questa possibilità e dobbiamo coglierla .' Mentre la validità delle loro affermazioni è ancora nell'aria, il team di ricercatori del paranormale combatte nel tentativo di educare il mondo sul prova di vita intelligente al di fuori del nostro. Guarda le immagini qui sotto e decidi tu stesso.