50 Cent Talks Diventa ricco o muori provandoci

Il rapper diventato attore è tutto business


Non sono un grande fan di intervistare rapper. Di solito sono in ritardo, sono terribilmente poco professionali e viaggiano con enormi entourage che invariabilmente si mettono in mezzo. Questo non era affatto il caso di 50 Cent (alias Curtis Jackson). Era tutto affari, professionale e cortese. Era anche pacato, il che mi colse completamente di sorpresa. 'Fiddy' ha una comprensione completa della sua posizione nel mondo dello spettacolo. Al momento di questa intervista, la Paramount è stata costretta a rimuovere un cartellone di lui con in mano una pistola. Sa che deve abbassare i toni della sua immagine, ma non del tutto per evitare di perdere il suo vantaggio. Era anche senza giubbotto antiproiettile, dicendo che non si sentiva 'minacciato' durante una conferenza stampa. Immagino che la penna non sia più potente della spada (o della pistola, in questo caso). Ecco 50 Cent sul suo nuovo film, Diventa ricco o muori provando' .

Dovremmo chiamarti Fiddy o Curtis?

50 centesimi: Uno dei due. Quello con cui ti senti a tuo agio.

Tutti hanno detto che sei un professionista costante e che conoscevi tutte le tue linee. Entrando in questa cosa, hai detto che saresti stato assolutamente preparato? Qual era la tua mentalità?


50 centesimi: Assolutamente. Sapevo che stavo per entrare in un progetto cinematografico per la prima volta. Vengo dalla musica. Stavano anticipando che avrei avuto una manutenzione molto più alta per quanto riguarda le cose di cui avrebbero avuto bisogno per mantenere il loro comfort. Ma non avevo bisogno di molte cose. Avevo un trailer in studio fuori dal mio vero trailer e ho creato la colonna sonora tra tutto quello che abbiamo fatto sul set.



Hai avuto paure o tremori riguardo alla recitazione?


50 centesimi: Non tanto. Ho fatto quello che dovevo fare per prepararmi. Ho lavorato con insegnanti di recitazione quando ho ricevuto la prima sceneggiatura. In realtà mi sono entusiasmato per il progetto e mi sono impegnato dopo aver letto il primo. In quello c'era così tanto di me che ero tipo, 'Yo!' Questo è ciò che lo ha reso davvero eccitante perché non mi ero mai impegnato in un progetto cinematografico prima. Sapevo che ci sarebbero state altre due o tre bozze del film prima di girarlo effettivamente. Ho lavorato con un insegnante di recitazione su quella sceneggiatura e quando l'abbiamo girata, era tutta un'altra sceneggiatura.

Hai scritto e parlato di sparare nella tua vita. Com'è stato rivivere quegli eventi?


50 centesimi: È diverso quando lo stai effettivamente recitando. Per me, dicono che quando stai recitando un film che è vagamente basato su te stesso, non pensano che tu stia più recitando. Pensano solo che tu sia te stesso. Penso che sia difficile su alcuni punti. Certo, hai i tuoi sentimenti a cui fare riferimento. Ma è difficile uscire da quelle emozioni una volta arrivati ​​lì e ti senti così, perché le scene sono girate fuori sequenza. In realtà ho dovuto piangere in quella scena con Joy [Bryant] e la scena successiva ero io in macchina che mi comportavo da pazza. Quindi il contrasto tra i due è stato una grande transizione.

Che tipo di messaggio vuoi trasmettere ai tuoi fan con questo film?

50 centesimi: Bene, è un'opportunità per avvicinare la mia base a me. Più conoscono il mio passato, più saranno in grado di prevedere e comprendere alcune delle mosse che farò in futuro. Per me, il titolo che mi è venuto in mente per il film che non è stato utilizzato è stato 'A Hustler's Ambition'. Si è rivelato essere il tema della prima canzone che ho pubblicato per creare l'atmosfera generale del film. Se lo guardano, vedranno parte dell'etica del lavoro che ho avuto. Semplicemente non sarebbe visto in modo produttivo.

Quanto del film è basato sulla verità?


50 centesimi: È circa il 75% di fatto. È ancora un collage; in alcuni punti è confuso.

La tua presenza oggi è molto rilassata e ricordo che quando Ice Cube stava facendo un junket per un film, aveva ancora un tocco hip-hop. Ma sembra che tu sia davvero a tuo agio al tuo posto. Cosa ti ha portato a quel punto?

50 centesimi: Per farti un esempio, i miei nonni – quando vedi nel film – quello che vedi è vero. Quando ho avuto attriti con mio zio e mi sono trasferito nel seminterrato, ho avuto l'opportunità di uscire più tardi del solito e non far notare loro che non ero lì perché c'erano così tanti bambini al piano di sopra. C'erano otto persone in famiglia, quindi quando mi sono abituato a stare solo nella mia zona, non si sono accorti che non c'ero più. Quando ho iniziato a spacciare inizialmente, potevo solo andare dalle 3 alle 6 quando i miei nonni pensavano che fossi in un programma di doposcuola. Ma ero ancora un ragazzino di 12 anni. Quello che non vedi nel mio personaggio è che non mi sono mai comportato in modo tale da intimidire le persone. Ho mostrato loro i miei denti invece di farmi accigliare. Ho dovuto essere aggressivo nel vicinato e si vede nel film, ma a casa sono il bambino di mia nonna. Quindi sono stato in grado di avere entrambi i personaggi. Quando vengo qui, non mi sento minacciato.

Sei lo stesso rapper che eri ai vecchi tempi?

50 centesimi: Credo di si. Penso che le persone sentano che il successo ti cambia fino a un certo punto. Chiunque dica che i soldi non ti cambiano, lo dicono solo perché non guadagnano abbastanza. Cambia decisamente il tuo stile di vita. Ma le cose che attraversi rendono ciò che sei. Le tue esperienze, viaggiano con te. Come se fossi in una brutta relazione e incontri qualcuno di nuovo, te ne andrai con i bagagli. La prossima persona dovrà sopportare cose causate da qualcun altro.

Per quanto riguarda la polemica sui cartelloni pubblicitari con te e la pistola, ti preoccupi di dover moderare le tue risposte perché sei là fuori nel pubblico?

50 centesimi: No. Creo il mio nome. Il motivo per cui mi considerano più aggressivo delle persone che hanno visto in passato... ci sono persone con esperienze simili cresciute in ambienti simili. Cercano solo di adattarsi così tanto che una volta che iniziano a cercare di adattarsi a quella folla, iniziano a dare una risposta politicamente corretta rispetto a ciò che pensano realmente. Con il cartellone, ci sono standard posti sulla musica come forma d'arte che non sono posti su nessun'altra forma di intrattenimento. Quello che intendo dire è che non hai visto una pistola o un'arma su nessuna copertina di un CD probabilmente dal 1997 da qualsiasi CD distribuito da una grande azienda. Ma se entriamo nel nostro blockbuster locale, troveresti pistole, coltelli, qualsiasi altra cosa tu possa trovare come strumento di marketing. Stanno pubblicizzando il film con queste immagini ed è emozionante perché la morte è una grande forma di intrattenimento, probabilmente la più grande. Tutti a questo tavolo pensano che moriranno. È il nostro destino. Quindi guardare la morte in modi diversi è divertente per noi, che si tratti di un inseguimento ad alta velocità e un ragazzo prende un elicottero e vola via. Sappiamo che la realtà è che non sarebbe fisicamente in grado di aggrapparsi a quell'elicottero e cadere verso la morte. Ma è divertente da guardare. 2Pac e Biggie, faccio riferimento a loro perché hanno scritto così tanto a riguardo nella loro musica. I temi di Biggie nei suoi album riguardano la preparazione a morire, la vita dopo la morte, la rinascita. 2Pac ha scritto di situazioni in pericolo di vita dopo essere stato colpito così spesso da far sembrare che ne fosse ossessionato. Ha anche scritto musica e materiale che ha lasciato dopo la sua morte che faceva riferimento a lui che stava già morendo. Penso che il significato di tutto ciò sia legato al fatto che sappiamo che questo è il nostro destino.

Temi per la tua vita adesso?

50 centesimi: Indosso un giubbotto antiproiettile.

Ne stai indossando uno adesso?

50 centesimi: No, non ora, perché in questo momento mi sento al sicuro.

Molti di questi rapper arrivano con un entourage enorme e tu sei qui da solo.

50 centesimi: Non posso avere molte persone intorno a me tutto il tempo. Mi dà davvero fastidio che ho così tante persone. Ho bisogno di stare da solo.

Cosa fai per divertirti?

50 centesimi: La mia descrizione del divertimento in questo momento sarebbe sedermi sul divano di qualcuno e guardare la TV. TV via cavo normale. Quando sono in un hotel, su richiesta è lo stesso. Guardi gli stessi film. Ho visto tutto negli hotel perché viaggio così spesso che non è un'opzione. Quando sei all'estero, guardo la TV in un'altra lingua, cercando di capire cosa stanno dicendo.

Con così tanto scritto su di te, qual è l'unica cosa che le persone sbagliano?

50 centesimi: Che le mie intenzioni sono cattive. Scrivono la loro percezione. Opinioni: tutti ne hanno una.

Quale pensi sia la svolta nella tua vita?

50 centesimi: Mio figlio. È il motivo per cui scrivo musica. È lui il motivo per cui per me è tutto diverso. Perché quando è entrato in scena lui, le mie priorità sono cambiate. Vedi, posso rischiare di essere incarcerato perché l'unica persona che paga per questo sono io. So che se non sono fisicamente disponibile a prendermi cura di lui, nessun altro lo farà. Voglio avere con lui il rapporto che io e mio padre non abbiamo mai avuto.

Quella scena sotto la doccia ha sollevato alcune sopracciglia. Eri davvero là fuori nudo e litigavi?

50 centesimi: Sì, eravamo nudi. Avremmo dovuto girare quella foto con dei pantaloncini da motociclista che si abbinassero alla tua carnagione. Poi, quando i pantaloncini si sono bagnati, i pantaloncini sono diventati più scuri. 'Ah, non funzionerà.' '50, toglilo.'

Diventa ricco o muori provando' è nelle sale questo mercoledì.